lunedì 20 febbraio 2012

La merenda dei malati

Ebbene sì, anche oggi devo starmene sotto le copertine e aspettare che il mio corpo debelli e allontani 'sti virus cattivi! Non ho molte forze per fare grandi cose, ma inizio a stare meglio, sarà la zuppa di miso che è davver un toccasana, sarà la pasta che mi sono fatta con il ragù di seitan super buono, un primo/secondo!
Ma poi, arrivano le 16 e io ho un po' fame un po' quella voglia di merendare che mi viene al pomeriggio. Che fare? MI serve del the caldo perché fa tanto bene, e allora mettiamo sul gas il pentolino per farmi una bella tazza di the bancha, senza teina ma con tante cosine sane per lo stomaco, per il pancreas e il fegato.
E poi? che cosa posso mangiare per stare bene? Ho pensato ad una bella fetta di pane di kamut scura con un velo di marmellata di arancia, fatta ieri con la mia macchina del pane, con le bucce amarognole da masticare bene, un abbinamento davvero avvolgente e naturale.
(me lo) servo e me ne vado
Chloeugi


Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero