martedì 27 marzo 2012

Quando qualcosa non va aggiungi olio!!!

Qualcuno, che ho avuto modo di conoscere questo weekend di persona, dice "Quando c'è un problema, aggiungi olio!"
La cosa che mi fa più sorridere, è che l'olio era l'elemento base da togliere per questo mese di quaresima! A parte questa piccola considerazione, sono giorni intensi e stupendi, amo la primavera e i fiori e i frutti che ci donerà, me li pregusto già!
Sto pensando di sistemare le piante aromatiche, di aggiungerne di nuove per avere gli ingredienti giusti per la mia cucina che sta migliorando e diventando sempre più parte integrante del mio modo di comunicare e stare con gli altri. Ma forse lo è sempre stato, no?
Forse non l'ho mai detto a me stessa ad alta voce, quanto fosse importante per me questa passione, fino a due anni fa ormai, in cui ho intrapreso questo cammino affascinante e appassionante fatto di corsi concorsi e di questo blog.
Tanti corsi, tanti libri, tanti assaggi e prove. E ancora altri all'orizzonte, grazie al BIO!
Domani seguirò un corso in un Ristorante nella mia zona, e so che sarà costruttivo per farmi diventare quel qualcuno che sogno da un po' di tempo.
Ieri sera ho dato sfogo alle mie doti culinarie, ispirata da grandi discorsi, e ho preparato il cavolo stufato con acidulato di umeboshi, andrebbe bene anche l'aceto credo, poi ho preparato un purè di broccolo romano (romanesco??) che non vi sto a dire!
Ho sbollentato il tofu, per renderlo più digeribile, bastono 5 minuti immerso in acqua in un pentolino, e poi l'ho saltato tagliato a fertine,con un cucchiaio di olio di sesamo e semi di sesamo.
Insomma ho una magikschiscetta di tutto rispetto, che chiudo con un pugnetto di riso basmati.
Ho ancora un po' di stanchezza dopo il mio weekend a Lecce, sento già la mancanza di ttuti i nuovi amici, spero di rivederli presto e di brindare e mangiare ancora con loro con lo spirito che mi ha letteralmente travolta!
Servo e me ne vado
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero