giovedì 5 aprile 2012

31 candeline e qualche muffin in più!

Il giorno del mio compleanno mi piace perché è una buona motivazione per vedere tanta gente a cui tengo e viziarli un po'!
Questo primo dolcino è per i miei colleghi nonché compagni di battaglie e vittorie quotidiane.
Loro hanno anche l'ingrato compito di assaggiare i miei esperimenti culinari.
A loro dedico...


Muffin al cacao al retrogusto di banana e lettere di cioccolato

Ingredienti:
- 400 gr farina
- 200 gr zucchero integrale
- 100 gr farina di mandorle ricavate da mandorle frullate e sminuzzate
- 50 gr cacao amaro
- 1 bustina di lievito per dolci o cremor tartaro
-50 ml di olio di semi o mais
- 1 vasetto di yogurt di soia alla banana oppure
- 2 banane piccole
- 250 ml acqua calda
- 150 latte di riso

Io ho usato un budino di riso alla banana ma, onestamente, credo che il gusto si perda nel mare di cacao e farina di mandorle!

Mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cacao setacciato, lievito) e, in un'altra, schiacciare le banane con una forchetta fino ad ottenere una purea; ovviamente se abbiamo lo yogurt questa operazione non si farà! Aggiungere agli ingredienti secchi quelli umidi (olio, yogurt o acqua calda e latte vegetale) e mescolare bene con la frusta, cercando di non lasciare grumi; se usiamo le banane le aggiungiamo.
Se il composto è troppo duro aggiungere acqua ma per i muffin va bene di solito un impasto più compatto. Usare il pallinatore da gelato per dosare nei pirottini la giusta quantità di composto. cospargerlo di gocce o schegge di cioccolato.
Infornare per 25 minuti e fare la prova stecchino.
Io li ho decorati con delle lettere di cioccolato e cosparsi di zucchero a velo. Volendo si potevano aggiungere anche manciate di frutta secca tipo noci o nocciole per renderlo più croccante.
Mi servo aspettando di soffiare le candeline e me ne vado
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero