lunedì 18 giugno 2012

L'insalata del lunedì

Ok, i buoni propositi non si stanno realizzando come pronosticato, ma ce la sto mettendo tutta per cercare di pulirmi comunque il più possibile. Non è facile, non perché non voglia o non ne abbia bisogno, ma perché vivo anche a contatto con altre persone e mangiare spesso ha una valenza di appartenenza e convivialità non per forza negativa o che porti agli eccessi. Nel mio caso, per esempio, sono fortunata perché sono cresciuta in una famiglia che ha un attenzione nei riguardi dell'alimentazione sotto tanti punti di vista, e questo mi stimola e mi rasserena, quando cucino per loro e poi mangiamo insieme.
Ieri sono stata da loro per dare una mano, per raccogliere qualche buon frutto e per cucinare, con la scusa del Catering e delle ricette da fare, abbiamo festeggiato il compleanno del mio papà!
Quindi non ho mangiato troppo o male, ma non solo verdura e frutta o tutta frutta. Ma non c'è problema, oggi è lunedì e posso andare avanti, anzi, forse è meglio questo stop and Go perché prolunga un po' questa pulizia, che forse ha più senso fatta per due settimane e con un giorno di digiuno idrico, che incastrerò da qualche parte prometto!
Oggi ho bevuto 3 pesche frullate con un po' d'acqua per colazione, bevuto la tisana di malva che aiuta a disinfettate e previene vari problemi di natura intima. A pranzo una bella insalatona con foglie di lattughino, cetrioli, carote e un piccolissimo cipollotto condito con la salsine ai 4 sapori.
Merenda con le ciliegie del mio papà!
Stasera penso che faro insalata magari con un hummus leggero di cannellini o ceci e poi frutta.
Domani voglio provare giornata solo frutta: ho l'anguria, le pesche, l'uva e le more, ce la dovrei fare!

Servo e me ne vado
Chloeugi


Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero