venerdì 15 giugno 2012

...sta arrivando l'estate, finalmente!

Oggi fa caldo!!!
Il sole incoraggia i pensieri positivi e la voglia di prepararsi all'estate si fa sentire a gran voce.
Ci vuole una bella pulizia, non solo fuori, ma anche dentro.
Dopo tanti pensieri e parole sul dimagrire e sull'equilibrio interiore, credo di essere pronta per il mio primo digiuno o meglio digiuno terapeutico quasi crudista...
Mi sto informando, ho chiesto pure consiglio alla super preparata Laura Cuccato, mia insegnate di crudismo tempo fa. (saltonelcrudo)
Lei mi ha consigliato questa linea da seguire:
1) giorno mangiare solo frutta e verdura cruda;
2) giorno frutta ad ogni pasto ma mono frutto, ossia 1 frutto diverso ad ogni pasto in quantità;
3) giorno digiuno idrico, solo acqua (magari un po' di limone, non so chiederò)
4) giorno come il secondo;
5) come il primo!
Quindi di digiuno vero sarebbe un giorno solo, in modo da non sovraccaricare il sistema! Forse potrei aiutarmi con della zuppa di Miso tiepida, per questo ho scritto "quasi crudista".
Questo digiuno non è intenso come quelli completamente senza cibo, per periodi da 5 a 15 giorni, perché sarebbe meglio farli seguiti da qualcuno, ma il prossimo cercherò di farlo così più profondo per ritrovare equilibrio, lucidità mentale e bruciare ed eliminare le tossine.
Non é facile digiunare o avere un regime così "diverso" e "rigido" vivendo con altre persone e avendo una vita sociale intensa.
Domani andrò a comprare un po' di frutta e verdura,che si sommerà a quelle già presenti in casa, e del contadino.
Inizierò con calma, non so se alternerò il giorno solo acqua domenica così sarei a casa e non rischierei di stare male. Vedremo.
Intanto domani frullato a colazione poi vi racconterò!
(Non) Servo e me ne vado!!
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero