domenica 23 settembre 2012

Weekend settembrini e le prime zucche

Il weekend è praticamente finito e io sono nel lettino a riprendermi dal freddo accumulato oggi in moto. Giro meraviglioso anche se forse abbiamo sottovalutato il freddo alle porte!
Per fortuna sono in arrivo ingredienti riscaldanti e incoraggianti. Uno dei miei preferiti per colore, sapore e duttilità, è la zucca. In questi giorni l'ho abbinata sia ad una focaccia di kamut con tocchetti di tofu alla griglia sia ad un profumatissimo riso basmati per la schiscetta di domani.

Zucca in saor
- 400 gr di zucca tagliata sottile e a pezzetti piccoli
- 1 cipolla rossa
- 3 o 4 bacche di ginepro
- olio e sale
- 3 cucchiai di acqua
In un wok soffriggere e saltare la zucca con olio e sale. Tagliare a cubetti la cipolla e in una padella cuocerle con acqua e le bacche di ginepro, non bruciarle ma cuocerle lentamente intanto che la zucca cuoce. Una volta cotta la zucca servirla su un piatto coperta di cipolla, togliendo le bacche prima di versare il tutto.

Sto già pensando quante ricette meravigliose potrò creare: dolci e salate, zuppe, focacce...ma ora mi lascio rapire da Morfeo dopo una bella tazza di tisana.
Servo e me ne vado
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero