mercoledì 10 ottobre 2012

Piccole attenzioni autunnali

Una giornata uggiosa fuori non deve esserlo per forza anche dentro di noi, non trovate? Ognuno trova i suoi modi, le proprie isole felici e le piccole attenzioni verso noi stessi.
Io ho la passione per i moleskine...ebbene si...sono addicted! Finito questo ultimo capitolo, se ne apre un altro. Questa volta ho preso l'edizione Lego...stupenda, colorata e con un piccolo pezzetto di lego sulla cover, mette allegria, bene di lusso ultimamente.
Ed è metaforico il fatto che sia arrivato ora, che ho preso nuove direzioni, decisioni importanti per la mia vita/salute/futuro.
Tra le danze africane appena cominciate (stupende), e vari altri buoni propositi per stare sempre meglio, ci sono progetti per la vita futura con Lassaggiatore e con gli amici vari.
Quindi necessito di energia. oggi la schiscetta me ne ha data in abondanza: un bel mix di riso selvatico e riso integrale con delle lenticcheitte super saporite condite con un filo d'olio e del gomasio fatto in casa pensando a Nicola e a Cuisine et santé!
Colazione con il magico te bancha e il muesli home made. Per cena cosa potrei volere? Una belal minestra magari broccoli o cavolfiore? Vedermo e ve la posterò.
Due gironi fa mi sono sparata un piatto interessante e gustoso: cavolfiore impastellato alla birra!
Come si fa?

Cavolfiore ubriaco
- fette di cavolfiore da max 1 cm di spessore
- farina di riso 
- birra chiara 
- olio e sale
- spezie quelle che preferiamo

Creare una pastella ben densa con birra, acqua e farina aggiungendo un po' di sale e una punta di olio per amalgamare bene. Imemrgervi le fette di cavolfiore e friggerle o saltarle nel wok per almeno un apio di minuti per parte. Salare e servire ben caldi come frittelle magari abbinate a una maionese vegan o a insalatini veloci.

Ieri a danze africane ho provato con le mie amiche un nuovo integratore fatto in casa perfetto anche per la corsa.

Acqua alla mela e cannella
- 1 litro d'acqua
- 1 o 2 mele piccole e acidule
- 1 pezzo di cannella
Immergere la stecca di cannella e tagliare le mele a fettine sottili per poi infilarle nella bottiglia. Versarvi l'acqua e mettere in frigo almeno 10 minuti. Disseta e reidrata. La cannella aiuta a tenere sotto controllo la glicemia, le mele sono un vero toccasana tra vitamine B1/2/6/3 e C, ha azione diuretica e rilassante, contiene ferro, calcio, potassio e sodio, acido silicico, proteine grassi e idrocarburi, fa bene alle vie respiratorie, al fegato ed è un valido il aiuto per chi soffre di insonnia o di diarree, ci sono tanti rimedi di cui vi parlerò in futuro.
Servo e me ne vado
Chloeugi



Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero