venerdì 9 novembre 2012

Farinata del potere per nuovo allenamento

La farinata del mio cuor!

Buongiorno Mondo!

Oggi è venerdì e io sono decisamente felice a riguardo, anche se cammino un po' rigidina visto l'allenamento di ieri...che zappa sono!? A parte ciò è stato bello iniziare questo percorso e ogni giorno ne sono sempre più convinta, soprattutto per lo scambio di opinioni con il mio personal trainer Paolo (che ringrazio anche se so che poi me ne pentirò perchè lui faròà il sadico con me ehhehehe!).

 Il percorso sarà composto da 10 lezioni in palestra per controllare i risultati intervallati da due settimane di esercizi a casa, per un periodo di circa 5 mesi per cui diciamo che ho un bel po' di obiettivi e di tempo da dedicare a me stessa, e penso sia importante. Ieri sera abbiamo fatto un mini circuito composto da 3 esercizi e prima il saluto al sole per scaldarci, e 20 minuti di tapis roulant. 
Quindi oggi vi posso dare una ricettina veloce fatta per la cena con i miei come antipasto (che poi ci siamo dimenticati perché mamam ha fatto la pizza!).

Farinata sprint
- 125 gr di farina di ceci
- 250 ml di acqua
- rosmarino
- sale
- olio
- volendo fettine di porri, olive nere o cipolla
Di solito la proporzione sarebbe 250 gr di farina per un litro di acqua se si ha tempo di creare l'impasto e lasciarlo riposare per un bel po' di ore, in modo che assorba bene e diventi ancora più digeribile. Io avevo poco tempo e ho dimezzato la parte liquida. Creare la pastella lasciarla a riposo un amezz'oretta. Versarla in una teglia in uno spessore di max mezzo centimetro, salarla e spolverarla di erbette quali rosmarino origano e ciò che più ci piace. Cuocerla per 30 minuti a 200°C. Spolverarla di pepe.

Un saluto (al sole e non) 
Servo e me ne vado
Chloeugi



Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero