sabato 8 dicembre 2012

Freddo fuori e cioccolata calda dentro

La convalescenza in questi giorni è stata una manna dal cielo perché mi ha obbligata a fermarmi! Tra un pisolino e l'altro ho cercato di risistemare casa e le faccende lasciate indietro.
Oggi ho voluto provare un cioccolata calda per coccolare la mia gola scossa dalla tosse secca. Ma non volevo fare la classica cioccolata in tazza con il latte che non bevo da tanto tempo ma una più originale. Così è nata la pistacchiolata calda!

Pistacchiolata calda al cacao (x4)
- 500 ml di latte di pistacchi e mandorle
- 1 o 2 cucchiai di cacao amaro
- 100/120 gr cioccolato amaro al 75% minimo
- 2 cucchiai di maizena o fecola
- dolcificante preferito malto o miele o zucchero integrale
Sciogliere il cacao e la maizena con parte del latte e metterlo in un pentolino e portare a bollore. Sminuzzare il cioccolato e aggiungerlo man mano nel latte. Guarnire con scaglie cioccolato o con nocciole o pistacchi non salati.

Questa cioccolata calda non solo va bene per chi è vegano ma anche per chi è intollerante al lattosio.

Mi rituffo sotto il mio piumino gustandomi questo vizio iper calorico Vegano aspettando di fare qualcosa di utile!

Servo e me ne vado
Chloeugi


Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero