venerdì 28 dicembre 2012

Santo Stefano e altro cibo

Un altro bel pranzo con zii del Lassaggiatore che ci sommergono di cibi e risate! Io, per ripagarli di tanto ammmoreeeeee ho preparato una farinata e dei muffin agli agrumi e cacao usando il miele di castagno che ho ricevuto per natale dal mio amico Luchino. Lo so che non è vegan o macrobiotico ma è la cosa più naturale che ho trovato e che si può usare con persone che non sono abituate al malto.

Farinata delle feste
- 250 gr di farina di ceci
- 1 litro di acqua
- olio
- sale e pepe
- erbe aromatiche
- facoltativo olive nere
Preparare il composto la sera prima mescolando la farina e l'acqua e sale e lasciare a riposo. Il giorno dopo versare il composto su una teglia unta, aggiungere un po' di erbette essiccate, sale e pepe e cuocere a 220' per 40 minuti.

Muffin agrumi e miele di castagno
- 2 tazze farina zero
- 1/2 bustina lievito o cremor tartaro
- 1/4 tazza latte soia o riso
- 1/3 tazza olio mais
- 3/4 tazza succo limone e arancia
- 1 pizzico di sale
- 1/2 tazza miele di castagno o malto
Per la glassa
- 1 tazza di succo arancia e limone
- 2 cucchiai kuzu sciolto in uno d'acqua
- 3 cucchiai malto o miele
- buccia d'arancia
Mescolare gli ingredienti secchi e poi quelli umidi e versare il contenuto nei pirottini e cuocerle per 40 minuti a 180'.
Volendo si può aggiungere due manciate di semi di papavero e usare il composto.
Intanto preparare la glassa sciogliendo il kuzu e il miele nel succo in un pentolino. Una volta cotti i muffin coprirli con la glassa e le scorzette d'arancia glassati in un po' di zucchero integrale.

Servo e me ne vado (a digerire)
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero