venerdì 5 aprile 2013

Forneli indecisi 2013...con PasSione!

Lo so..lo so..in questi giorni ho parlato solo di cibo/salute/dimagrire/depurarsi ma...un dolcino è proprio una bella soddisfazione e coccola, visto il clima atmosferico non proprio primaverile.
Con questa ricettina (vedi foto) partecipo all'edizione 2013 di Fornelli indecisi, concorso per non professionisti ma super professionali cucochi, che si svolge a Lecce da ormai 3 edizioni.
L'anno scorso è stato divertentissimo ed emozionante. La Puglia mi ha accolta con un calore che non mi sarei mai aspettata, ben al di sopra delle mie aspettative già molto alte.
Ho conosciuto persone e personaggi pazzeschi, assaggiato cibi nuovi e gustato il sole che qui in Piemonte a volte sembra solo disegnato.
Vedremo come andrà quest'anno, io volevo partecipare non per chissà quale velleità personale, ma per sostenere un progetto fatto da persone vere e la cultura del cibo che ha dell'incredibile qui in Italia.
Una torta al cioccolato, una Pasionaria rivoluzionaria perchè ....senza troppi grassi ma comunque gustosa e sfiziosissima.

Spero vi piaccia, l'ho sfornata con il cuore e chi vorrà potrà assaggairla presto...

Ingredienti per 1 torta per 6/8 persone normali o 4 golosissime!
  • 160 gr di farina 00
  • 250/300ml di latte vegetale a scelta tra riso, soia, mandorle oppure acqua
  • 40 gr di maizena
  • 180 gr di zucchero di canna o integrale
  • 80 ml olio di semi di girasole o mais
  • 100 gr di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Per la copertura
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 150 gr di cioccolato al 75%
  • 10 gr cioccolato bianco
  • 1-2 cucchiai di marmellata di fragole o albicocche
  • 4-5 cucchiai di acqua bollente

    Mescolare in una grande ciotola gli ingredienti secchi: la farina, il lievito, la maizena, setacciai e lo zucchero e il cacao. Aggiungere il pizzico di sale. Versare man mano il latte (o l’acqua) e l’olio, in modo da creare un bell’impasto liscio. Cercare di togliere tutti i grumi e riempire uno stampo, precedentemente oliato e infarinato. Cuocere per 45 minuti a 180°C. Controllare con uno stecchino la cottura. Intanto preparare la glassa: scaldare l’acqua per sciogliere bene lo zucchero. Intanto a bagnomaria sciogliere il cioccolato fondente. Mescolare lo zucchero e l’acqua al cioccolato, e creare una bella glassa. Una volta tirata fuori la torta lasciarla raffreddare. Coprire con un cucchiaio di marmellata la torta, ricoprire con la glassa, spalmandola bene con una spatola. Guarnire con il cioccolato bianco sciolto. Lasciare raffreddare e rassodare…mangiare con amici!
(non) Servo e me ne vado
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero