giovedì 30 maggio 2013

Che soddisfazione mangiare

Ogni volta che finisco il cibo nella mia schiscetta mi seno invadere da un senso di soddisfazione. Il cibo mi rende felice, a volte infelice se si va a depositare sui fianchi ma quella è un'altra storia.
Credo molto nella regola "il cibo è carburante che si trasforma in pezzi del nostro corpo!". Va quindi nutrito bene ma non solo con cose sane e sfigate, come molte persone pensano. L'equazione sano=schifo/triste/sciapo per me è una bufala gigante! A parte che ognuno ha i propri gusti, no? Ma poi ci sono milioni di possibili abbinamenti nel comporre piatti sani e gustosi, tenendo presente la varietà di elementi a nostra disposizione: cereali (integrali se possibile) verdure legumi e frutta!!! 
Ma non voglio tediarvi troppo, solo fare una considerazione. Perché ogni giorno la mia schiscetta è diversa e gustosa mentre chi mi sta accanto mangia quasi sempre le stesse cose, ma giudica e commenta la mia alimentazione. È ben strano no?
Oggi avevo delle verdure cosparse di gomasio con riso basmati integrale e delle polpette di ceci con un cucchiaio di ketchup fatto in casa che è buonissimi.

Penso di farmi una pasta con le verdure per domani o con dei legumi al profumo d'Oriente con curcuma oppure...insomma di possibilità anche veloci c'è ne sono infinite no? 
A presto servo e me ne vado
Chloeugi

Ps alla fine mi sono preparata delle belle verdure saltate nel mio brodo fatto con le verdure avanzate (cucina degli avanzi docet) e del tempeh a cubetti. 

Colazione dei campioni con yogurt di soia (lo so lo so non è sanissimo ma avevo voglia ...con pere cotte alla cannella buonissime!!!




Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero