mercoledì 23 ottobre 2013

Letture viaggi e..qualche miraggio

...le cucine dei sogni.
Ne avrò infinite, Nell'anima, nella realtà, nei viaggi,
Da sola, con tanti altri, in due, in tutti i posti dove vivrò.
Sì, ne avrò infinite.
Kitchen_ Banana Yoshimoto

Questo weekend mi sono finalmente dedicata alla lettura...cartacea! Non manuali, non ebook, non cose super tecnologiche. Una pausa di riflessione per fare il punto della situazione.
I libri di Banana Yoshimoto mi lasciano sempre un gusto particolare, di cibo buono e leggero, di Giappone che vorrei vedere, di rapporti tra le persone che hanno una delicatezza che a volte non percepiamo fino in fondo.
Ho vissuto un weekend intenso e faticoso, ma pieno e porto a casa una valigia di idee, pensieri e voglia di andare avanti buttandomi con entusiasmo nelle cose, nei rapporti con le persone e in me stessa... Roma mi ha accolta con il calore di un autunno mite, con i colori caldi e avvolgenti e con un corso con alti e bassi ma avvincente nel suo essere vissuto con tante persone diverse, che ringrazio anche se sono riuscita poco a "toccarle" per via dei tempi sempre un po' stretti.

Si susseguono una serie di eventi, avvenimenti e situazioni pazzesche in pochissimo tempo, e io mi sento travolta (positivamente) in un vortice creativo che non sempre riesco a condividere come vorrei con chi ho attorno.
E ora posso finalmente condividere come voglio una nuova chance che mi è stata donata: lo startupbus mi porterà da Roma a Vienna, facendo 4 tappe in altrettante città, per informarci, formarci e insegnarci a diventare dei veri Buspreneur (euse?!)...e poi si andrà tutti insieme al Pioneers, evento pazzescamente da nerd!
E non sarò sola: saremo 25 persone folli e prese benissimo, il nostro è uno dei 6 bus che partono da vari punti dell'Europa per incontrarsi, per crescere insieme...sarei una pazza se mi facessi sfuggire questa occasione.
Ringrazio MakeMyDay per avermi donato il biglietto per entrare e avermi incoraggiata, a buon rendere e go ahead brothers!

Domani sera terrò il bis del corso presso la Bottega del Buon Vivere a Santhià su come prepararsi al freddo, perchè la scorsa volta erano più di quanti ci aspettassimo, e ringrazio ancora tutte le mie allieve per il calore!

Ora servo e me ne vado, 
scusate se non poso ricette o informazioni di vitale importnaza per la causa eheh ma sono proiettata in un mondo di cambiamenti, nel quale vi porto con me nel cuore!
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero