lunedì 19 maggio 2014

Pensieri progetti e ricette che svolazzano nella mente

Scrivo sempre meno, lo so, scusate, è che sono davvero super emozionata per i vari lavori e progetti che sto vivendo e seguendo con persone nuove ma anche portando avanti rapporti con i  miei super colleghi che sono stati compagni di viaggio per 5 anni (e certi rapporti non si dissolvono facilmente!).

Oggi ho pensato di rimettermi un po' in forma: ho ripreso l'allenamento di crossfit in casa e si sta decisamente bene dopo. Poi ho pensato fosse utile allenarmi anche in cucina con qualche ricettina perchè, insomma, prima o poi dovrò fare merende per tutti i bambini e le mamme che vogliono stare bene e vogliono farsi viziare, pur avendo qualche problemino di salute o allergia.

Penso e ripenso mi guardo attorno e vedo un paio di banane sofferenti che chiedono una fine dignitosa, sento la farina che sussurra il mio nome dal cassetto nel quale è riposto in un grande vaso di vetro, insomma...che sia giunta l'ora di fare un bel vassoio di muffin di banane e mandorle?

Muffin banane e mandorle
Ingredienti per 12 muffin
Ingredienti
200 gr di farina grano tenereo io ho usato la setaccio che è integrale
70 ml di acqua
2 banane
130 gr di zucchero di canna/miele/malto o dolcificante naturale a piacere
100 ml di olio di semi/mais
1/2 bustina di lievito per dolci
80 gr di farina di mandorle (o di nocciole se preferite)
Prendere le banane e schiacciarle con l’acqua. Unire lo zucchero di canna, o se preferiamo del malto o dello sciroppo d'acero, l’olio e la farina setacciata con il lievito. 
Aggiungere la farina di mandorle o di nocciole. Dosare con l'aiuto del pallinatore, il composto  negli stampini oleati e infarinati riempiendoli per 2/3. Infornare a 180°C per circa 25 minuti.

Questa ricetta è carina perchè è semplice, veloce e ha ingredienti facili da trovare, e sani come le mandorle che hanno tanta vitamina E, le banane che hanno potassio (anche se non sono di stagione per carità...), la farina integrale ci fa sentire un po' meno in colpa!

Li sforno e li porto caldo caldi alle super estetiste che mi aiutano a coccolarmi un po' in questi momento di stress intenso!

Ora servo e me ne vado a pensare ad altre ricettine magiche
Chloeugi 



Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero