lunedì 28 luglio 2014

Di sole e budino goduriosi!

Il sole oggi mi ha proprio dato la carica..anche se è durato poco...allora tiro un po' su cucinando per le persone che amo!
Stasera ho degli ospiti di tutto rispetto: i miei suoceri e nonna e zia del Lassaggiatore!
Palati non facili da soddisfare, essendo tutte donne eccezionali nella vita e in cucina!
Che cosa ho pensato di cucinare? Beh un mix di cosine che - spero - li soddisferanno nonostate la semplicità della mia tavola. In primis una insalata di pasta, molto semplice, con pomodori secchi, funghetti, olive e basilico fresco.
Per secondo delle belle polpettine di fagioli cannellini, i preferiti dal mio omino.

Polpette saporite cannellose
- 350 gr di fagioli cannellini cotti o in scatola
- 1 scalogno grande o una cipolla rossa
- buccia di 1 limone grattata
- 2 cucchiai di prezzemolo fresco
- 3-4 cucchiai di pangrattato
 Aromatizzato al curry (aggiungendo 3 cucchiaini di curry o peperoncino)
- olio di oliva extravergine
- Sale
- Pepe
Un po' di farina per renderle più solide

Scolare completamente i fagioli e metterli nel frullatore con il pangrattato,  la buccia del limone, e volendo anche il succo, il prezzemolo tritato e la cipolla sminuzzata. Frullare per ottienere una impasto bello amalgamato e aromatizzato, aggiungere sale e pepe a piacere. Aggiungere il pangrattato al composto per renderlo più compatto e non umido, aiutarsi anche con la farina volendo. 
Formare delle palline aiutandosi con dei cucchiai e creare delle belle polpette.
Posarle su una placca coperta di carta da forno e cuocerle a 180'C per 25/30 min, con un filo di olio. Girarle a metà cottura controlalndo che siano cotte e che si sia formata una crosticina.

Peperoni in agrodolce con olive e capperi 
- 2 peperoni
- 1 cipolla rossa o scalogno grande
- 100 g olive verdi snocciolate
- 30 g capperi
- 1 bicchiere aceto balsamico
- 2 cucchiai zucchero integrale
- olio d'oliva extravergine 


Far appassire in un po' d'olio e acqua (circa 2 cucchiai per) la cipolla tagliata sottile. Aggiungere l'aceto e lo zucchero, poi i capperi e olive e farle insaporire per qualche minuto. 
Tagliare a pezzetti i peperoni e aggiungerli. Mettere coperchio, io ho usato un bel wok, lasciar cuocere a fuoco basso per 40/50 minuti. 




Budino orzomaltoso con crema di pesche (x6/8 persone)
- 1 litro di latte orzomalto (buono dolce e con sentire di orzo niente male!)
- 100 gr farina 
- 8 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaio  fecola di patate
- volendo zuccherare aggiungere 3-4 cucchiai di zucchero integrale
Per la crema
- 3 pesche mature
- 1 cucchiaio di zucchero a vel
Stemperare la farina, la fecola e cacao in una pentola a fondo alto con il latte e farlo cuoere a fiamma bassa mescolando bene continuativamente con la frusta, in modo che non si attacchi sul fondo e non si formino grumi.
Si addenserà ben bene e sarà gustosissimo! Versarlo nei bicchieri, lasciare raffreddare. Intanto sbucciare e tagliare le pesche e frullarle con lo zucchero fino a creare una bella cremina da versare sopra il budino una volta addensato. Si può guarnire con riccioli di cioccolata o scaglie di mandorle.

Ora servo e me ne vado...sono stanchissima!
Chloeugi



Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero