domenica 22 febbraio 2015

A Carnevale ogni muffin vale!

Quest'anno le piogge ci stanno mettendo a dura prova. Dopo mesi di preparativi per il carnevale ci sentiamo un po' stressati per i rinvii delle sfilate ma siamo ancora carichi di entusiasmo. 
E ci stiamo preparando: vestiti, trucchi, balletti e...dolcetti! 
Ecco cosa ho preparato per gli splendidi sfilanti del nostro rione:

Muffin al cacao al profumo di arance
Ingredienti per 36 muffin (eravamo in tanti!)
- 300 ml di succo d'arancia 
- 300 ml di latte di soia
- 140 ml di olio di mais o di semi deodorato  
- 2 cucchiaini di aceto di mele + 2 di bicarbonato
- 1 pizzico di sale 
- 160 gr di zucchero di canna integrale
- 50 gr di cacao 
- 250 gr di farina 0 
- 150 gr di farina integrale di grano tenero
- 2-3 arance

Grattugiare la buccia di arancia e tenerla da parte in una ciotolina, poi spremere il succo e misurarlo aiutandosi usando un contenitore graduato e portate a 300 ml aggiungendo acqua. 
Setacciare la farina, il bicarbonato ed il cacao. Unire lo zucchero e la scorza di arancia, l'olio, il sale e l'aceto mescolando bene con una frusta.
Aggiungere la parte liquida agli ingredienti secchi. Preparare i pirottini nella teglia da muffin e versare il composto dosandolo con il pallinatore da gelato, non riempire fino all'orlo ma solo per 2/3 del pirottino di carta, il muffin si gonfierà!
Cuocere a 180°C per 25/30 minuti controllando con lo stecchetto. 
Guarnire con zucchero integrale, o sciroppo d'acero e qualche scorzetta di limone o di arancia. 


Se li sono spazzolati tutti, incredibile quanto i dolci piacciano nonostante io non abbia usato prodotti di origine animale...non è una lamentela solo una considerazione perché per me essere d'esempio è importante e forse arriva di più come messaggio, o è il primo step per una scelta consapevole. Ora vado a togliermi i coriandoli di dosso...

W il carvé servo e me ne vado 
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero