mercoledì 24 febbraio 2016

Parlando alla radio di...cupcake!

Domenica mi sono fatta altre risate e chiacchiere con quelli di M2o, i FedEly del weekend (qui link per poter sentire le loro super divertentissime puntate, oltre alla mia!)
Questa volta abbiamo parlato di dolci, e chi è il re dei dolcetti in questo momento? I cupcake!
Ovviamente siamo tutti abituati alle splendide creazioni di Buddy Valastro, con quelle voluttuose cremine al burro sopra soffici cupcake…acquolina si fa sentire eh?
Ma se decidessimo di alleggerire un po’ questi piccoli doni del forno? (o se non avessimo in casa burro e uova? o avessimo allergie?)

Condivido un paio di ricettine che di solito ottengono gandi riscontri positivi tra i miei amici/assaggaitori.
Due classici:

Cupcake Vegani Classici alla Vaniglia:
Ingredienti per circa 18/20 cupcake

345 g farina 
10 g lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1/2 cucchiaino di sale
200 g zucchero di canna
1 punta di cucchiaino di vaniglia bio
1 pizzico di sale
120 ml olio vegetale
1 cucchiaio di aceto di mele
350 ml latte di soia al naturale

Cupcake Vegani Classici al Cioccolato:
Ricetta per circa 20-24 cupcake:
275 g farina (meglio se setacciata)
100 g cacao in polvere
2 cucchiaini di bicarbonato
320 g zucchero di canna
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 Pizzico di sale
450 ml latte di soia non dolcificato
2 cucchiaini di aceto di mele
320 ml olio di semi di girasole (o olio di cocco o di mais bio)
1 punta di cucchiaino di vaniglia bio

In entrambi i casi i passaggi sono:
  1. Accendere il forno a 180ºC. Preparare la teglia per le cupcake inserendo i pirottini di carta. 
  2. Mescolare l'aceto di mele in una ciotolina con il latte di soia, il composto inizierà a coagularsi.
  3. Mescolare insieme gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale. Per versione al cioccolato, aggiungere il cacao.
  4. Mescolare l'olio e la vaniglia nella ciotolina con il latte di soia e l'aceto. Amalgamare bene.
  5. Aggiungere gli ingredienti liquidi a quelli secchi e sbattere insieme (a mano o con uno sbattitore elettrico con le fruste).
  6. Riempere gli stampi. Due terzi, non fino al bordo altrimenti usciranno troppo lievitando.
  7. Cuocere per 18-20 minuti. Fare prova stecchino per vedere che la cottura sia ultimata, ma solo dopo almeno 18 minuti, altrimenti si sgonfieranno o cuoceranno male.
  8. Aspettare che la teglia si raffreddi,  mettendoli su una griglia per raffreddare.
  9.  Preparare il frosting con la ricetta che vedete sotto.
  10. Glassare i cupcake. 
Frosting al cacao
Ingredienti
220 g zucchero a velo
50 g di  margarina di soia, ammorbidita
60 ml di latte di mandorla o di soia
10-12 cucchiai di cacao amaro in polvere
un pizzico di vaniglia
Mescolare la margarina e lo zucchero fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Aggiungere il latte, il cacao e la vaniglia e continuare a mescolare finchè il composto diventa liscio. Inserirlo in una sac a poche o in una siringa per decorare i cupcake.

Frosting ai mirtilli:
Ingredienti:
400g di tofu vellutato
150ml di sciroppo d’agave 
1/2 cucchiaino di vaniglia bio
100g di mirtilli
2 cucchiai di amido di mais
Frullare il tofu e la vaniglia con un minipimer, poi i mirtilli continuando a frullare.
Gradualmente versare lo sciroppo d’agave.Infine l’amido di mais e frullare il tutto.
Versare in una pentola anti aderente e portare ad ebollizione continuando sempre a mescolare. Dopo 5 minuti di bollitura, spegnere il fuoco, lasciare raffreddare e mettere in frigo. Decorare le tortine.

Frosting cioccolato 
Ingredienti
400g di tofu al naturale
50g di margarina vegetale non idrogenata
200g di ciocclato extra fondente
150ml di sciroppo d’agave
2 cucchiaini di aroma alla vaniglia
2 cucchiai di amido di mais 
Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria con la margarina. Far bollire per alcuni minuti il tofu in acqua, questa operazione serve per idratare e per far si che diventi più cremoso e morbido. 
Frullare il tofu, il cioccolato e la vaniglia, poi lo sciroppo d'acero o d'agave, infine l'amido di mais.
Cuocere in pentola antiaderente e portare a ebolizzione per 5 minuti poi lasciare raffreddare e usare per decorare le tortine con nocciole tostate sminuzzate.
Ora servo e me ne vado...a provare qualche cupcake!
Chloeugi

Seguimi anche qui

Read me in other languages...

il mioblog pianta un albero